Come usare una Candela Bianca

Le candele sono un oggetto ricorrente nei riti e negli incantesimi. Esse sono uno strumento magico fondamentale.

La candela, nella sua semplicitá,  é uno strumento molto particolare. Essa fa ricorso alle energie dell’elemento Fuoco ed esprime il concetto di Luce spirituale. Quando una candela brucia rilascia costantemente energia (la materia della candela si dissolve nell’aria attraverso la fiamma) che puó essere indirizzata per un fine. Possiamo dire che la candela è una piccola creatura, la cui vita (combustione) è dedicata alla realizzazione di un progetto; la sua fiamma è la sua anima.

Bisogna accostarsi alla magia delle candele con questo “occhio romantico” perchè occorre trasformare un oggetto in un “talismano”… Altrimenti sarebbe un mero decoro ornamentale.

Sfrondiamo la magia delle candele da tutte le varie “complicazioni” per spiegare il nucleo su cui si fondano i mille incantesimi che le vedono protagoniste.

Purificare la candela.
Per prima cosa procurati una candela bianca. La candela bianca é valida per qualsiasi tipo di magia o rituale. Il bianco è il colore della Luce, è allo stesso tempo neutro ed anche sostituto di tutti i colori. Puoi scegliere una candela stilo normale oppure una votiva.
Stendi un foglio di carta, spargi del sale e avvolgi la candela. Lasciala così per un minimo di un ora. Fatto ció puoi immergere la candela in una soluzione di acqua e sale per lavarla da ogni impuritá e forma pensiero (anche in questo caso per un minimo di un ora o anche una notte). Adesso la tua candela é linda e neutra come un foglio bianco per un disegnatore.

Incantare la candela.
É il momento di trasformare la candela in uno strumento magico. I metodi sono tantissimi e possono essere combinati.
Passare la candela nel fumo di un incenso congruo, quindi procedere al passaggio successivo.
Stringere la candela fra le mani e visualizzare il desiderio o il proposito per cui si desidera accenderla, come se si fosse gia realizzato. Ad esempio se é mirata ad attrarre denaro, visualizza il denaro nelle tue mani. Accompagna la visualizzazione con delle parole per rafforzare l’intenzione.
Dedicati a questa operazione con calma, senza distrazioni. Non c’è fretta e l’operazione di incantamento puó durare diversi giorni.

Accendere la candela incantata.
Quando avverti che lo strumento è “carico” sufficientemente, puoi dare il via all’incantesimo.
Rilassati, accendi la candela magica e dichiara l’intento.
Resta un po’ in raccoglimento ripetendo la visualizzazione. Quando la mente la abbandona, torna alle tue normali attivitá: la candela lavorerá per te.

Mentre la candela si dissolve, la sua energia nutre la forma pensiero che le è stata affidata, manifestandola.

L’incantesimo puó essere ripetuto ciclicamente.

Se avete delle domande o volete approfondire l’argomento, scrivetemi qui sotto o sulla mia pagina facebook Il Cammino della strega

Precedente Rituale per trovare un lavoro! Successivo Rituale di protezione contro l’Invidia e le persone negative